Awwwards

Il restauro del Pulpito di Nicola Pisano

23 giugno 2017

I lavori sono seguiti dai restauratori dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, sotto la competente direzione del Comitato scientifico composto dal prof. Max Seidel, direttore emerito del Kunstihisrorisches Insitut di Firenze, dal prof. Roberto Bartalini, docente presso il Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena, dal prof. Alessandro Bagnoli funzionario della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio delle province di Siena, Grosseto e Arezzo, e dalla dott.ssa Maria Cristina Improta, direttore del settore restauro materiali lapidei dell’Opificio.

Il cantiere costruito intorno al pulpito di Nicola Pisano, così come è stata concepito, dà la possibilità ai visitatori, agli studiosi e alle scolaresche di assistere “in diretta” agli interventi delle maestranze impegnate al lavoro di riequilibratura delle patine. Durante i lavori, inoltre, sarà effettuata una serie di indagini volte a reperire informazioni sulla genesi dell’opera, sui materiali impiegati e sulla loro stratificazione nei secoli fino alla ricostruzione virtuale in 3D del monumento originale.

Per info: tel. +39 0577 286300; @mail: opasiena@operalaboratori.com

Lista news
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk